• Ciao Antonello e Marco, ma non potete ruggire per noi balneatori, che, se tutto andra’ come vogliono, ci ritroveremo senza lavoro e senza stabilimenti balneare a favore di grosse lobby che se le vorrebbero accaparrare lasciando tutti i balneatori italiani in mutande? Un lavoro che si tramanda da padre in figlio da sempre e, con una legge chiamata BOLKESTEIN, vogliono rovinarci. Aiutateci voi se potete. Ci contiamo!! Roberto e Raffaella Lido Itaca Pineto (TE).

    Proposto da Agostino, fonte YouTube movba

    Comments

    comments

  • Scrivi un commento


    Nota: La moderazione dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

    3 Commenti

    • Ho letto la direttiva servizi, ma francamente mi sfugge il motivo per cui i servizi balneari dovrebbero essere esclusi, dal momento che gli altri servizi di interesse turistico sono inclusi.

    • Giuseppe scrive:

      Luca, il motivo è questo, la Direttiva Servizi riguarda appunto la concessione di Servizi, ben diversa è la concessione di un bene (demaniale), poi in realtà ci sarebbero anche altri motivi che giustificherebbero l’esclusione, ma molto più lunghi da spiegare.

      Ciao da Giuseppe

    • Non sono d’accordo….a mio avviso questa direttiva riguarda proprio gli stabilimenti balneari. Sulla concessione demaniale ci sono i servizi (conoscendo la situazione di ostia…ormai si parla di tutti i tipi di servizi, non certo solo gli ombrelloni).
      l’unica ragione che hanno i balneari è che comunque sono compresi solo loro (e forse gli ambulanti) …perchè mai vengono esclusi i tassinari e le edicole ?

Ricerca

Calendario

gennaio: 2011
L M M G V S D
« dic   feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  


Rai.it

Siti Rai online: 847