• 6 Ottobre
    ore 17:12

    Steve Jobs

    “Siate affamati, siate folli”. Con questo invito alle nuove generazioni pronunciato durante la storica lectio magistralis  all’Università di Stanford, ci piace ricordare la titanica genialità di Steve Jobs, un uomo che ha cambiato se stesso e il mondo intero. Grazie Mr. Apple!

    (All rights to Stanford University)

    Fonte YouTube MrAttractorfactor

    Comments

    comments

  • Scrivi un commento


    Nota: La moderazione dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

    13 Commenti

    • Anonimo scrive:

      A Stive, con le paghe che prennemo in Italia, affamati e folli li siamo da mo’….

    • rossella scrive:

      a me dispiace tanto,penso che sia vero che la sua è la terza mela

    • Rendiamocene conto, volenti o nolenti. Steve ha cambiato il mondo. La sua morte come la sua vita, porterà enormi cambiamenti. Ciao Steve.

    • un grande…. un puro….

    • Lorenzo scrive:

      E’ stato uno delle menti più grandi della nostra epoca

    • Era un ipocrita,falso …………….
      E’ stato insieme a Bill Gates uno che ha rovinato
      la filosofia dei software.
      Fortuna che c’è un Dio!!!!!

    • Giancarla scrive:

      Era un ipocrita,falso …………….
      Steve Jobs e Bill Gates hanno rovinato la filosofia dei software,
      hanno rubato codici aperti,idee a persone che davano liberamente i propi pensieri per poi condividerli, appropiandosene e facendoci soldi a palate.
      Jobs era uno squalo (come Gates d’altronde).
      Ha fregato a Wozniak la genialità, ha quasi fregato alla Xerox il concetto di sistema a finestre (lo ha comprato per un soldo di cacio da quelli che volevano solo fare fotocopiatrici), ha riconfezionato BSD (che è Open) e ha pure sfruttato la creduloneria di molti sviluppatori che hanno contribuito ad OpenDarwin (la versione Open di OSX) che poi, una volta maturo, ha chiuso (chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto, alla faccia di molti).

      Volgiamo paragonare lui a Linus Torvalds o a Richard Stallmann, entrambi vivi, ma idealisti e forse per questo meno ricchi?
      e’ MORTO?
      Fortuna che c’è un Dio!!!!!

    • Stefano scrive:

      Jobs ha cambiato il suo conto in banca ed ha modificato il mondo a chi se lo puo’ permettere. Quelli che cambiano il mondo si chiamano Gino Strada, Peppino Impastato, M.L.King …. e lo fanno gratis. W il volontariato

    • Non so perche’ i giornali italiani abbiano tradotto “be hungry, be foolish” con “siate affamati, siate folli”. In inglese “foolish” ha invece piu’ il significato di “sciocchino”, di qualcuno che ama il gioco e lo scherzo. Capisco che tradurlo con “siate affamati, siate schiocchini” o “burloni” avrebbe fatto perdere il pathos del discorso ma in realta’ il significato era di essere affamati e sempre vicini al modo di essere dei bambini: giocosi, pronti allo scherzo.
      Ad ogni modo, per quelli che continuano a dire che Jobs era un ladro di idee ecc.ecc. in realta’ nessuno sta dicendo che abbia inventato tutto lui. La cosa certa e’ che lui e’ stato l’unico ad avere la visione, nel vedere determinate innovazioni, di come sarebbero potute essere applicate ed ha avuto la forza, disciplina e determinazione di andare avanti a farlo. Era un grande e come tutti i grandi ha dovuto calpestare un bel po’ di gente per fare quello che ha fatto.

    • Come fa notare Monica, “foolish” non vuole dire “folle” e anche il resto della traduzione di “Stay hungry. Stay foolish” lascia alquanto a desiderare. Anche se è passato ormai del tempo, forse a qualcuno può interessare la discussione che abbiamo fatto qui:

      http://blog.terminologiaetc.it/2011/10/12/traduzione-citazione-steve-jobs/

    • il suino scrive:

      Non sono d’accordo con Licia, anche se ritengo che un po’ di sana “masturbazione semantica” giovi all’umore! ‘It is a fool’s prerogative to utter truths that no one else will speak.’ (William Shakespeare)

    • volenti@fhg.it scrive:

      STEVE JOBS , più famoso di Arsenio Lupin ! UN LADRO COME POCHI. Gironalisti e politici osannano un LADRO come loro. Ha rubato praticamente a TUTTI, perfino ai suoi stessi compagni del TEAM di programmatori. Un essere VISCHIDO e MARCIO.

      Non mi stupisce che sia l’orgoglio di questa sotto-cultura italiana che si alimenta di stronzate e falsi miti.

      GRAZIE SIGNORE PER AVERLO CHIAMATO !
      I suoi stessi colleghi hanno tirato un sospiro di sollievo alla notizia della sua partenza.

    • volenti@fhg.it scrive:

      Scusate gli ERRORI.

      GRAZIE DIO !

Ricerca

Calendario

Ottobre 2011
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  


Rai.it

Siti Rai online: 847