• Vince la Coppa Rimetti di oggi Don Giovanni Branda con i suoi mandorli in fiore (in versione slow rock). Eh già… avevamo davvero bisogno di ritrovare la spiritualità in questo Paese! Per chi ha fede è sempre primavera.

    Fonte YouTube LeIntrovabili4

    Comments

    comments

  • Scrivi un commento


    Nota: La moderazione dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

    8 Commenti

    • Alessandra scrive:

      Meraviglioso

    • Grazie ancora a Dose & Presta per aver colto il nostro suggerimento, la canzone meritava. E grazie soprattutto a http://www.orrorea33giri.com per averci donato la traccia.

    • Valeria scrive:

      Il messaggio della canzone non é male.

    • Giuliana scrive:

      Che testo! E che voce!!!!!

    • Alessandro scrive:

      Ma ha fatto i gargarismi con la ghiaia?

    • Alessandro scrive:

      Pare abbia fatto i gargarismi con la ghiaia…

    • Nota biografica dal web: “Don Giovanni Branda era nato a Costantana,in provincia i Vercelli, nel 1918 ed aveva recentemente compiuto 90 anni. Il 22 settembre 1945 entrò nella Congregazione dei Salesiani di Don Bosco e dopo essere stato per qualche anno Cappellano dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano, esercitò il ministero in varie parrocchie del Basso Piemonte e della Liguria. Per motivi di salute fu poi costretto, a stabilirsi a Ceriale dove, per moti anni, ha collaborato anche con il mondo del volontariato, della cultura e della musica, che era la sua grande passione. Di carattere schietto e determinato visse gli anni della sua permanenza nella diocesi di Albenga- Imperia, riscuotendo stima e simpatia. Si è spento nell’Ospedale di Santa Corona a Pietra Ligure.”

    • FrankDee scrive:

      Ciao a tutti.
      Sono Frank, l’artefice della recensione su Orrore a 33 Giri.
      In effetti il dischetto è quantomeno curioso: fui mosso all’acquisto perchè le canzoni andavano sotto il genere di “slow rock”.

Ricerca

Calendario

Gennaio 2012
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  


Rai.it

Siti Rai online: 847